Video divertenti di galline che amano dondolarsi sull’altalena :)

0
1990
Alimentazione per Galline ovaiole e animali da cortile | Raggio di Sole

C’è una canzoncina, che ci viene cantata e insegnata quando siamo bambini, che grossomodo recita così:
“Un elefante si dondolava, sopra il filo di una ragnatela, e trovando la cosa molto interessante, va a chiamare un altro elefante…” (e così via fino a 10 elefanti).

In realtà però, bisognerebbe sostituire “elefante” con gallina (o gallo, o pulcino) perché, come vedremo in questo articolo e anche grazie ai vari video divertenti qui presenti, le galline amano davvero tantissimo dondolarsi, sia su fili che su vere e proprie altalene.

E’ per loro un vero e proprio “intrattenimento divertente”, che adorano fare fin da piccole, e se non hanno un’altalena o un tronco mobile all’interno del pollaio, vanno alla ricerca nei dintorni di cavi, fili e reti per potersi concedere in maniera alternativa questo “spassoso” passa-tempo… (nel video qui sotto sembra quasi davvero che la gallina rida di gioia nel dondolarsi sul cavo!)

Pollai Domestici da Giardino e Accessori per Galline | Omlet

Video divertenti di galline che amano dondolarsi sull’altalena

Nel video qui sopra, la padroncina della gallina asserisce che l’animale fa tutto da sola: salta sul tetto del pollaio e da lì raggiunge il cavo teso tra due alberi, per non fare altro che stare lì a dondolare… Quindi un’attività voluta e assolutamente ricercata di proposito dall’animale. Che sia per loro una sorta di “simulazione” del volo? 🙂 Chissà… Intanto questa silkie (ovvero Moroseta) qui sotto, in mancanza d’altro, si accontenta di dondolarsi (anche abbastanza energicamente) appigliata in equilibrio ad una rete!

Qui sotto, un’altra gallina che si dondola su un filo per i panni!

Il fatto che salta comunque subito agli occhi è che alle galline piace molto dondolarsi e a volta sembra addirittura che ci sia la fila per salire sull’altalena, oppure viene presa d’assalto e ci salgono in due o tre contemporaneamente.

Se pensiamo per un momento anche a noi esseri umani, andare sull’altalena è qualcosa che fin da piccoli ci piace tantissimo, e utilizziamo le gambe per spingerci e acquistare velocità. Se guardiamo alcuni video (come ad esempio quello sottostante), sembra quasi che anche le galline siano in grado di compiere volutamente dei piccoli movimenti del corpo (spostamenti del peso) per oscillarsi maggiormente.

Qualcuno ha pensato addirittura di creare una vera e propria piccola piattaforma dondolante, dove mettere al centro anche una ciotola con il mangime: cibo, ginnastica e divertimento… tutto assieme!

Le galline, come chiunque ci viva a contatto quotidianamente sa benissimo per esperienza, sono animali curiosissimi, e fornire loro un’altalena nel pollaio o comunque nel terreno in cui razzolano, è una cosa che attrarrà molto la loro attenzione e che sicuramente troveranno molto piacevole (se non addirittura divertente) utilizzare (ti consigliamo in proposito la lettura dell’articolo giochi divertenti per galline da mettere nel pollaio).

Ecco allora come costruire un’altalena per galline “fai da te”.

Altalena per galline “fai da te”

Se siete appassionati del fai da te e magari vi siete già costruiti un bel pollaio fai da te, aggiungere anche un’altalena (se già non l’avete messa) sarà per voi davvero uno scherzo. Ma magari, per i meno abili con i lavori artigianali, ecco una breve guida per realizzare un’efficace altalena per galline “fai da te”.

Innanzitutto occorre trovare un ramo d’albero bello sano e il più possibile diritto. Diametro di circa 5 centimetri e con una semplice sega a mano si taglia in una lunghezza di circa 50 centimetri.
Alle due estremità del bastone si praticano due fori con il trapano (utilizzando una punta fine), in cui andremo ad avvitare due viti con occhiello.

Altalena per galline fai da te da mettere nel pollaio

A questo punto si mettono all’occhiello un gancio ad “S” per ciascuno e si inserisce anche i due cavetti in gomma dotati di occhiello da entrambe le parti. L’altezza di questi va regolata a seconda di dove si vuole inserire l’altalena. Possiamo fissare in alto i due cavetti di gomma ad un altro bastone in modo da rendere più solida la struttura ed evitare la tendenza dell’altalena ad attorcigliarsi su se stessa.

Altalena per galline fai da te da mettere nel pollaio

A questo punto andiamo a fissare l’altalena dove vogliamo (anche aggiungendo dell’altezza con delle piccole catenelle, se ad esempio il ramo dove si vuole appendere sta molto in alto) e lasciamo che le galline giochino con essa, proprio come nel video sottostante! L’altezza ideale è che il bastone sia posizionato appena sopra le teste delle galline, quindi, se volete realizzare un’altalena anche per pulcini dovrete rivedere “al ribasso” l’altezza del bastone da terra!

Piccoli trucchi per galline timorose dell’altalena

Se avete galline paurose o sospettose, mettete prima l’altalena molto in basso, quasi a terra, in modo che gli animali possano familiarizzare con essa per 24/48 ore; trascorso questo tempo sollevatela a circa 50 centimetri: le galline saranno più propense a saltarci sopra.

Altro “trucchetto” è quello di posizionare sull’altalena la vostra gallina più intraprendente (ce n’è sempre una nel pollaio!), magari attirandola/ricompensandola anche con del buon cibo; lei farà da apri-pista e le altre poi la seguiranno!

Altra cosa importante: non dare subito forti spinte alle galline che si dondolano sull’altalena, perché potrebbero spaventarsi e mai più rimontarci sopra. Vanno abituate lentamente e piano piano, e con il passare delle settimane si può provare a spingerle con più forza.

Se invece l’arte del “fai da te” proprio non vi appartiene, allora sappiate che esistono anche in vendita altalene per galline già pronte, sotto il nome di “chicken swing”.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome