Cocktail con uovo: 6 ricette per stupire i vostri ospiti | Tuttosullegalline.it
Alimentazione per Galline ovaiole e animali da cortile | Raggio di Sole

L’uovo non solo è protagonista di innumerevoli ricette di piatti dolci e salati, ma compare anche in alcuni intramontabili cocktail, sia come uovo intero sia, più spesso, come solo albume, per conferire sofficità e spumosità alla bevanda.

I cocktail che prevedono l’utilizzo dell’uovo sono stati realizzati (e serviti) fin dagli inizi del ‘900 e oggi sono riconosciuti come vere e proprie ricette “doc” da organismi quali la IBA (International Bartenders Association), che annualmente organizza il WCC (World Cocktail Championships).

Le ricette dei cocktail con uovo di seguito riportate sono tutte ricette classificate dall’IBA come “The Unforgettables” (ovvero “Gli Indimenticabili”) realizzati nel corso degli anni da moltissimi barman, anche di fama mondiale.

Al di là poi della ricetta originaria, ad ognuno il divertimento di partire da questi cocktail per creare altre varianti e sperimentare altri gusti.
Attenzione però, visto che si parla di alcolici, di non abusarne, e ne raccomandiamo un consumo equilibrato e consapevole.

Il WWC 2018 (Campionato Mondiale di Cocktail) organizzato dall'IBA
Il WWC 2018 (Campionato Mondiale di Cocktail) organizzato dall’IBA.

Anche per la preparazione di questi speciali cocktail, ci sembra un grandissimo lusso poter utilizzare l’uovo fresco appena deposto dalle galline del nostro piccolo pollaio domestico (eventualmente avendolo prima pastorizzato in casa), abbinandolo, come vedremo, a liquori di antica tradizione provenienti da tutto il mondo (dalla Vodka al Whisky, dal Gin e al Pisco).

Pollai Domestici da Giardino e Accessori per Galline | Omlet

Cocktail con uovo: le 6 migliori ricette per stupire i vostri ospiti

Cocktail all'uovo

A differenza degli articoli che solitamente scriviamo per le ricette con uova dove ciascuno è dedicato ad una sola singola preparazione (dalle più semplici come l’uovo alla coque, l’uovo in camicia o l’uovo sodo, fino alle più elaborate come l’uovo marinato o la nuvola d’uovo), in questo caso abbiamo deciso di riunire insieme le principali preparazioni dei cocktail con uovo più rinomati.
Quelli che vi presentiamo sono tutti cocktail abbastanza semplici e veloci da fare (si preparano in circa 3 minuti), che non vanno assolutamente confusi con altre bevande all’uovo come “l’antichissimo” zabaione o lo storico VOV.

Ovvio poi che nella preparazione dei cocktail, al di là degli ingredienti e del grado di difficoltà, entrano in gioco anche la manualità, la sensibilità e la creatività di ognuno di noi, che andranno anch’esse ad influire sul risultato finale.
Contribuiscono infine alla perfetta preparazione di un cocktail anche la qualità dei vari accessori (bicchieri, shaker, ecc.) e il contesto all’interno del quale viene servito.

1. La “famiglia” dei cocktail sour (ricette con solo albume)

I Sour sono una famiglia di cocktail che prevedono una base di distillato (spesso il Whisky, ma anche Vodka, Pisco e altri), succo di limone (o di lime) e un dolcificante (liquori dolci o sciroppo di zucchero o anche succhi). L’aggiunta di albume conferisce una consistenza più setosa e spumosa, molto d’effetto.

Preparando questi cocktail a base di solo albume potreste realizzare qualche stuzzichino salato a base di solo tuorlo, quale ad esempio un tuorlo marinato, oppure, sempre di ispirazione “cracchiana” un tuorlo d’uovo fritto o il “tane” dello chef Luca Montorsino.

Ecco di seguito 3 diverse possibili realizzazioni di cocktail sour.


1.1 Whisky Sour: cocktail all’uovo (con solo albume)

Whisky Sour: cocktail all'uovo (con solo albume)

Tipologia di cocktail:

Adatto prima della cena (Before Dinner Cocktail).

Ingredienti

  • 1 albume d’uovo (possibilmente del nostro paniere)
  • 4,5 cl di Bourbon Whisky
  • 3 cl  di succo di limone (fresco)
  • 1,5 cl di sciroppo zucchero
  • 1 ciliegia al maraschino
  • Mezza fettina d’arancia
  • 8 cubetti di ghiaccio

Preparazione

Spremere 3 cl di succo di limone e poi aggiungere 1.5 cl di sciroppo di zucchero. Aggiungere 4,5 cl di Bourbon Whisky. Poi procedere con l’aggiunta di un albume d’uovo. Mettere la soluzione in uno shaker ed agitare in modo deciso. Riempire lo shaker con del ghiaccio e poi agitare di nuovo il tutto.

Versare la soluzione dello shaker in un bicchiere di tipo old fashioned o cobbler precedentemente riempito fino all’orlo con cubetti di ghiaccio. Utilizzare lo strainer per rimuovere il ghiaccio residuo. Guarnire con mezza fettina d’arancia sul bicchiere e una ciliegia al maraschino. Servire con cannuccia.

1.2 Pisco Sour: cocktail all’uovo (con solo albume)

Pisco Sour: cocktail all'uovo (con solo albume)

Tipologia di cocktail:

Adatto in ogni momento della giornata (All Day Cocktail).

Ingredienti

  • 1 albume d’uovo (possibilmente del nostro paniere)
  • 4,5 cl di Pisco
  • 3 cl  di succo di lime (circa 5 lime) (fresco)
  • 2 cl di sciroppo zucchero
  • 3 gocce di Angostura
  • 4 cubetti di ghiaccio

Preparazione

Spremere 3 cl di succo di lime e poi aggiungere 2 cl di sciroppo di zucchero. Aggiungere 4,5 cl di Pisco. Poi procedere con l’aggiunta di un albume d’uovo. Mettere la soluzione in uno shaker ed agitare in modo deciso.

Versare la soluzione dello shaker in un bicchiere di tipo flute di champagne. Utilizzare lo strainer per rimuovere il ghiaccio residuo. Guarnire con 3 gocce di Angostura.

 1.3 Vodka Sour: cocktail all’uovo (con solo albume)

Vodka Sour: cocktail all'uovo (con solo albume)

Tipologia di cocktail:

Adatto in ogni momento della giornata (All Day Cocktail).

Ingredienti

  • 1 albume d’uovo del nostro paniere
  • 4 cl di Vodka
  • 3 cl  di succo di limone (fresco)
  • 1 cl di sciroppo zucchero
  • 3 gocce di Angostura
  • 4 cubetti di ghiaccio

Preparazione

Spremere 3 cl  di succo di limone e poi aggiungere 1 cl di sciroppo di zucchero. Aggiungere 4 cl di Vodka. Poi procedere con l’aggiunta di un albume d’uovo. Mettere la soluzione in uno shaker ed agitare in modo deciso. Riempire lo shaker con del ghiaccio e poi agitare di nuovo il tutto.

Versare la soluzione dello shaker in un bicchiere di tipo “coppetta Martini”. Utilizzare lo strainer per rimuovere il ghiaccio residuo. Guarnire con 3 gocce di Angostura.

2. Clover club: cocktail all’uovo (ricetta con solo albume)

Il Clover club cocktail nasce nei primi anni del ‘900 presso l’omonimo club di soli uomini, soliti a ritrovarsi nelle sale dell’Hotel Bellevue Stratford di Philadelphia, e viene citato in numerosi ricettari e manuali già dal 1908. Per la sua caratteristica spumosa (dovuta alla presenza dell’albume) riscontrò molto successo tra le donne, tant’è che nel 1911 viene descritto dalle pagine del “New York Time” come un cocktail destinato ad un pubblico femminile (“da signorine”)… forse anche per la sua nuance “in rosa”.

Clover club: cocktail all'uovo (ricetta con solo albume)
Clover club: cocktail all’uovo (con solo albume).

Tipologia di cocktail:

Adatto in ogni momento della giornata (All Day Cocktail).

Ingredienti

  • 1 albume d’uovo (possibilmente del nostro paniere)
  • 4,5 cl Gin
  • 1,5 cl sciroppo di lampone
  • 1,5 cl succo di limone (fresco)
  • 3 lamponi freschi (se disponibili)
  • 4 cubetti di ghiaccio

Preparazione

Spremere 1,5 cl di succo di limone e poi aggiungere 1,5 cl di sciroppo di lampone. Aggiungere 4,5 cl di Gin. Poi procedere con l’aggiunta di un albume d’uovo. Mettere la soluzione in uno shaker ed agitare in modo deciso. Riempire lo shaker con del ghiaccio e poi agitare di nuovo il tutto.

Versare la soluzione dello shaker in un bicchiere di tipo “coppetta Martini”. Utilizzare lo strainer per rimuovere il ghiaccio residuo. Guarnire con 3 lamponi freschi (se disponibili).

3. Porto flip: cocktail all’uovo (ricetta con uovo intero)

In questo cocktail l’utilizzo dell’uovo intero rende la consistenza soffice e cremosa.

Porto flip: cocktail all'uovo (ricetta con uovo intero)

Tipologia di cocktail:

Adatto per il dopo cena (After Dinner Cocktail).

Ingredienti

  • 1 uovo del nostro paniere
  • 4,5 cl Porto Rosso
  • 1,5 cl Brandy
  • una spolverata di noce moscata
  • 4 cubetti di ghiaccio

Preparazione

Mettere uovo, Porto Rosso e Brandy in uno shaker ed agitare in modo deciso con il ghiaccio.

Versare la soluzione dello shaker in un bicchiere di tipo coppetta. Utilizzare lo strainer per rimuovere il ghiaccio residuo. Guarnire con una spolverata di noce moscata.

4. Ramos Gin Fizz: cocktail all’uovo (ricetta con solo albume)

Il cocktail Ramos Gin Fizz, anche noto come “Ramos Fizz” o “New Orleans Fizz”, è stato inventato nel 1888 da Henry C. Ramos, mentre lavorava nel suo bar di New Orleans. Prima del proibizionismo arrivò ad essere così tanto rinomato che presso il locale di Ramos lavoravano oltre venti baristi, incaricati esclusivamente di preparare questo cocktail.

Tipologia di cocktail:

Long-drink (rinfrescanti e dissetanti che si possono bere in qualsiasi momento della giornata; con contenuto alcolico pari al 20% circa)

Ingredienti

  • 1 albume d’uovo del nostro paniere
  • 4,5 cl Gin
  • 3 cl sciroppo di zucchero
  • 1,5 cl succo di lime (fresco)
  • 1,5 succo di limone (fresco)
  • 6 cl crema di latte (panna)
  • 3 cl acqua di fiori d’arancia
  • 2 gocce di estratto di vaniglia
  • 4 cubetti di ghiaccio
  • soda (acqua gassata)

Preparazione

Aggiungere tutti gli ingredienti (eccetto la soda) nello shaker, quindi shakerare senza ghiaccio per due minuti. Aggiungere quindi il ghiaccio e shakerare vigorosamente per un altro minuto.

Versare quindi il cocktail nel bicchiere di tipo Collins, senza ghiaccio. Utilizzare lo strainer per rimuovere il ghiaccio residuo. Completare con un top di acqua gassata.

Come shakerare in modo perfetto?

Infine, siccome abbiamo parlato di cocktail e di shaker, ecco due video dedicati a questa particolare performance!
Nel primo abbiamo una dettagliata descrizione su come preparare il classico Boston shaker e come eseguire alla perfezione il movimento della shakerata e la successiva apertura.
Nel secondo, più vicino ad una concezione “acrobatica” della preparazione dei cocktail, ci vengono illustrate diverse modalità di movimento e ritmo per shakerare una bevanda.

Vi sono piaciuti questi cocktail con uovo? Avete provato a farli a casa? Se ne conoscete altri scrivetecelo nei commenti qui sotto, così come il vostro parere di gusto su quelli che vi abbiamo qui presentato! Buon drink a tutti!


“Egg Chef”, le 12 TOP ricette da fare con le uova del tuo pollaio

Interessato a realizzare sane e genuine ricette con le uova del tuo pollaio?
A parte tutte le idee sfiziose (e anche a volte insolite) che vi suggeriamo ogni settimana, queste a seguire sono le preparazioni con le uova più famose e cliccate sul web.
A voi la sfida di confrontarvi con ognuna di loro, facendo attenzione che per raggiungere la perfezione, anche quella in apparenza più semplice può in realtà nascondere diverse insidie:

Quando vanterete ottimi risultati in ognuna di queste 12 TOP ricette con le uova (che vanno dal primo al secondo, per finire con il dolce), potrete davvero definirvi degli Egg Chef stellati, in grado di servire un intero pranzo (o cena) a base di uova, un vero superfood che ci accompagna in tavola da migliaia di anni.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome