Amrock: ottima gallina ovaiola, socievole e ornamentale | TuttoSulleGalline.it
Alimentazione per Galline ovaiole e animali da cortile | Raggio di Sole

La gallina ovaiola di razza Amrock si contraddistingue sicuramente per la sua colorazione che è unicamente la colorazione barrata (a differenza ad esempio della razza Plymouth Rock, Italiana o Livornese che hanno anche altre colorazioni).

E’ una gallina ovaiola compatta, dalla tipica forma “a campana” (delineata dalle curve che formano collo, tronco, dorso e coda), molto robusta e rustica, caratterizzata da un accrescimento molto rapido. E’ al tempo stesso un’ottima gallina ovaiola (peso minimo delle uova 55 grammi; colore del guscio da crema a brunastro) e anche una bella razza ornamentale.

La Amrock ha un’indole molto calma e non è incline a volare, come invece fanno solitamente le ovaiole più rustiche e leggere (ad esempio la gallina livornese).
Tendono ad affezionarsi molto a chi le accudisce e a diventare del tutto domestiche. Sono quindi molto produttive, socievoli e dalla bella estetica, veramente ideali anche per chi ha poca esperienza con la pratica dell’avicoltura, oppure per chi è alle prime armi con la realizzazione di un pollaio.

Gallina ovaiola Amrock, dipinto dell'artista Nanouk Weijnen
Gallina Amrock, di Nanouk Weijnen (Artist, painter, animal lover, sculptures, collage art, dutch) – www.nanoukweijnen.com

Altro particolare interessante di questa razza è la possibilità di distinguere il sesso dei pulcini (sessaggio) già appena nati, tramite il colore dei tarsi e la grandezza della macchia chiara occipitale; in particolare, se un pulcino presenta tarsi e becco di colore giallo più chiaro allora generalmente è maschio, mentre invece, se presenta una macchia occipitale molto estesa è con molta probabilità femmina (questa caratteristica si traduce in gergo tecnico in “pulcini autosessabili alla nascita”).

Nella Amrock il colore di fondo è il nero, e su questo si alternano in maniera regolare barre parallele di colore grigio chiaro. Nel gallo i due colori risultano essere in rapporto di 1:1 mentre nella gallina sono in rapporto di 2:1, quindi la barra nera nella gallina risulta essere il doppio rispetto a quella grigia e l’animale appare pertanto più scura del gallo già al primo colpo d’occhio.

Gallo e gallina ovaiola Amrock con il bel piumaggio barrato nero e grigio
Gallo e gallina Amrock (evidente il rapporto 2:1 e 1:1 tra componente nera e grigia del piumaggio)

Alcuni esempi di pollai in legno per ospitare le vostre Amrock:

Pollai Domestici da Giardino e Accessori per Galline | Omlet

Gallina ovaiola Amrock: origine della razza

La Amrock è una razza ovaiola di origine americana migliorata in Germania. La razza Amrock, infatti, ha origini nel Massachusetts, dove venne selezionata intorno al 1868, incrociando la Domenicana con la Cocincina e la Java nere. Ha poi ottenuto grande successo tra gli allevatori dopo essere stata importata in Germania nel 1948 (dove è stata selezionata anche la varietà nana).

L’origine più accreditata del nome è quella che lo vede risalire all’abbreviazione di “Amerikan Rock” formulata dagli allevatori tedeschi. In origine era anche nota come “Barred Rock”.

Come distinguere le Amrock dalle Plymouth Rock

Sicuramente la razza con cui potremmo confonderci nel riconoscimento di una Amrock è quella della “parente stretta” Plymouth Rock. Vogliamo quindi fornire delle indicazioni pratiche per capire come distinguerle.

In primo luogo, a differenza della Plymouth Rock, la Amrock è classificata come razza pesante (la Plymouth Rock è invece una razza di taglia media).

In secondo luogo, entrambe hanno forme arrotondate, ma la Amrock ha forma “rettangolare” mentre la Plymouth Rock è più “trapezoidale”; in particolar modo la linea del dorso è leggermente ascendente in entrambe, ma l’angolo della curvatura della coda della Amrock è più accentuato (max 45° contro i max 30° della Plymouth Rock); nelle seguenti immagini estratte dal trimestrale FIAV sono evidenziate queste differenze.

Galline ovaiola Amrock con la forma "rettangolare"
Amorck a “rettangolo” (Trimestrale FIAV “Avicoltura Avicultura” N. 49 Ottobre-Dicembre 2014 “Amrock e Plymouth Rock – Due razze da non confondere”) – www.fiavinfo.eu
Galline ovaiola Plymouth Rock con la forma "trapezoidale"
Plymouth Rock a “trapezio” (Trimestrale FIAV “Avicoltura Avicultura” N. 49 Ottobre-Dicembre 2014 “Amrock e Plymouth Rock – Due razze da non confondere”) – www.fiavinfo.eu

In terzo luogo, il disegno barrato della Amrock è un disegno caratterizzato da una barratura meno precisa, pur essendo sempre un disegno in cui sono chiaramente visibili e ben separati i due colori (nero e grigio chiaro).
Di seguito un’illustrazione che raffigura la precisione e maggior linearità della barratura delle Plymouth Rock rispetto alle Amrock.

Precisione della barratura nelle galline ovaiole Plymouth Rock
Plymouth Rock: la precisione della barratura (Trimestrale FIAV “Avicoltura Avicultura” N. 49 Ottobre-Dicembre 2014 “Amrock e Plymouth Rock – Due razze da non confondere”) – www.fiavinfo.eu

Galline ovaiole Amrock: lo standard italiano FIAV

Galline ovaiole Amrock nello standard italiano FIAV
Sono di seguito riportate tutte le specifiche della gallina ovaiola di razza Amrock (unica colorazione: barrata) riconosciuta dallo standard italiano, così come risulta nell’elenco della FIAV:

Standard Italiano delle Razze Avicole FIAV

I – GENERALITA’

Origine
Tipo industriale della Plymouth Rock, creata negli USA a partire dalla Dominicana; Cocincina Nera, e Giava Nera. Denominata alla sua apparizione “Barred Rock”.

Uovo: Peso minimo 58 g.
Colore del guscio bruno fino a giallo brunastro.

Anello Gallo: 22 mm.
Anello Gallina: 20 mm.

II – TIPOLOGIA ED INDIRIZZI PER LA SELEZIONE
Pollo grande, forte a crescita rapida, con buona deposizione e buona qualità della carne. Dorso largo e petto profondo e pieno particolarmente nella gallina, in questa ricorda la forma di una campana coricata.
Nei pulcini di un giorno è possibile riconoscerne il sesso sulla base del colore dei tarsi e della grandezza della macchia chiara sull’occipite.

III – STANDARD
Aspetto generale e caratteristiche della razza.

1- FORMA
Tronco: di media lunghezza, largo, profondo e pieno.
Testa: di media grandezza.
Becco: corto e fortemente ricurvo; giallo. Nella gallina la parte superiore corno scuro ammessa.
Occhi: grandi e vivi; iride rosso.
Cresta: semplice; di grandezza media; ferma e dritta; 4/6 dentelli; lobo non si appoggia sulla nuca; tessitura fine.
Bargigli: di media lunghezza, lisci e di tessitura fine.
Faccia: rossa liscia.
Orecchioni: di colore rosso, allungati e lisci.
Collo: di media lunghezza, mantellina abbondante.
Spalle: larghe, poco prominenti; arrotondate.
Dorso: di media lunghezza; largo su tutta la lunghezza; quasi orizzontale dal collo alla groppa. la linea del dorso prosegue verso la coda in una curva concava, senza interruzioni. Groppa larga, pienamente impiumata, arrotondata ai lati.
Ali: di media lunghezza; ben serrate al corpo; remiganti primarie e secondarie larghe.
Coda: di media lunghezza; larga alla base; portata ad una buona media altezza; timoniere ricoperte dalle falciformi. Nella gallina le timoniere fuoriescono un po’ dalle copritrici.
Petto: largo, pieno, profondo e ben arrotondato. Nella gallina più pieno e arrotondato.
Zampe: gambe di media lunghezza; forti e ben impiumate; gialle. Tarsi lisci di media lunghezza, forti e ben divaricati; gialli; nella gallina qualche scaglia scura ammessa; nel periodo di deposizione ammessi tarsi schiariti. Dita di media lunghezza, forti e ben allargati.
Ventre: pieno e largo. Nella gallina più sviluppato.

2 – PESI
GALLO : Kg. 3,0 – 4,0
GALLINA : Kg. 2,5 – 3,0

Difetti gravi:
mancanza di forma; corpo troppo corto o gracile; dorso stretto; portamento troppo rilevato, troppo profondo o troppo stretto; ventre troppo sviluppato o ingrassato nella gallina; becco lungo o a punta; tarsi a scaglie grossolane o troppo scure; piumaggio troppo rigonfio; becco scuro nel gallo.

3 – PIUMAGGIO
Conformazione: ben serrato al corpo.

IV – COLORAZIONI

BARRATA
GALLO e GALLINA
Ogni piuma con barratura trasversale, in alternanza multipla il più regolare possibile, nero e grigio chiaro. Le barre sono rettilinee devono essere delimitate il più nettamente possibile. Barre della stessa larghezza nel gallo, più strette nella mantellina e leggermente dentellate. La gallina ha delle barre nere più larghe del gallo e pertanto appare più scura. Le piume devono il più possibile terminare col nero dando così una barra completa. Le remiganti primarie hanno le barre meno nettamente disegnate , un colore un po’ più opaco è tollerato. Piumino disegnato. Una sfumatura d’insieme più o meno scura è ammessa nei due sessi.
Difetti Gravi: barratura troppo grossolana, troppo stretta o diluita; barratura trasversale fortemente irregolare o arcuata; per lato più di una remigante primarie nera o a barre confuse; piume interamente nere visibili dall’esterno; mantellina schiarita nel gallo che contrasta fortemente; mantellina troppo scura nella gallina che contrasta fortemente; numerose piume con l’estremità chiara; assenza del disegno del piumino; riflessi giallastri; ruggine; tracce farinose.

NB: Da questo link è possibile scaricare il relativo PDF integrale dello Standard Ufficiale.

Gallo Amrock
Gallo Amrock
Galline ovaiole Amrock
Galline Amrock

Video con esemplari di razza Amrock

Veramente uno spettacolo osservare galline e galli Amrock razzolare sul prato verde. Il loro manto barrato contrasta con il verde del pascolo erboso e l’effetto che ne risulta è secondo noi davvero straordinario! Guardarle muoversi dona un senso di pace e tranquillità… (emozione che comunque tutte le galline ci donano, al di là della razza!)

Qui sotto invece, un video in cui una chioccia Amrock ha covato e portato alla luce pulcini di razza Wyandotte. Bellissimo!

Infine, un video divertente in slow-motion di gallina Amrock che ha visto una bella bacca saporita e che quindi compie un bel balzo per papparsela! 🙂

Tutto per i tuoi animali domestici!
Pollai, Casette per Galline e Accessori per l'avicoltura

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome