Il miracolo di centinaia di pulcini nati in una discarica

0
958
Alimentazione per Galline ovaiole e animali da cortile | Raggio di Sole

A volte i “miracoli” accadono, intesi come fatti incredibili e meravigliosi a cui si stenta a credere, e questa volta l’evento prodigioso ha riguardato la nascita di centinaia di pulcini.
E se il “venire al mondo” rompendo il guscio dell’uovo – sia covati da una chioccia che all’interno di un’incubatrice – è già di per sé un evento emozionante, in questo caso i fatti ci raccontano di un accadimento più unico che raro…

Pollai Domestici da Giardino e Accessori per Galline | Omlet

Il miracolo di centinaia di pulcini nati in una discarica

Tutto ha inizio in un allevamento di galline situato nella città di Marneuli, in Georgia, allorché alcuni addetti del personale decidono di gettare via un intero lotto di uova feconde perché considerate deteriorate, e dunque, purtroppo, non più fertili (probabilmente avrebbero dovuto effettuare una speratura più accurata ed accertamenti più approfonditi, n.d.r.). Ecco infatti cosa ha dichiarato il sindaco della cittadina Temur Abazov:

“La causa dell’incidente è tutta da ricercare nella negligenza di alcuni dipendenti degli allevamenti locali di galline che, trovando alcune uova rotte e deteriorate, se ne sono sbarazzati in toto come normali rifiuti.”

Proprio così – rifiuti – perché il lotto di uova considerate irrecuperabili è stato caricato su un piccolo furgone e abbandonato nella più vicina discarica.
E qui però avviene il miracolo inaspettato e forse impossibile anche solo da pensare.

Molte di quelle uova hanno trovato in quel piccolo fazzoletto di terra all’interno della discarica, un ambiente ideale di calore e umidità per poter proseguire a vivere e svilupparsi (una gigantesca incubatrice!), fino a riuscire a schiudersi e a venire al mondo. Purtroppo un mondo senza “mamma” chioccia ad attenderli ed accudirli, ma il futuro ha comunque qualcosa in serbo per loro, di molto migliore rispetto alla vita nell’allevamento che gli sarebbe aspettata.

Alcune persone, recandosi alla discarica, vengono letteralmente accolte da questa ondata gialla di pulcini pigolanti e saltellanti (come si vede nel video); molto stupiti da questo eccezionale “comitato di benvenuto”, decidono di portarli fino in città (che è vicinissima), facendosi seguire a piedi (un po’ come il pifferaio magico!), dove il sindaco deciderà che saranno dati in adozione a tutti coloro che hanno un piccolo pollaio domestico.

Il primo ad accorgersi di questa strabiliante nascita è stato Sahid Bayramov, autore del video e residente a poche decine di metri dalla discarica che, fortunatamente, è intervenuto in tempi rapidissimi, evitando che tanti pulcini cadessero vittime di predatori, soprattutto topi e ratti.

Morale della favola

L’accadimento che vi abbiamo appena raccontato sembra davvero una favola, e come tutte le favole ha una “morale” o un “messaggio” da svelare. Ognuno ovviamente è libero di vederci il proprio personale “senso”; secondo noi questo fatto ci insegna che la vita non si arrende mai e che anche nella situazione più disperata, se c’è una sola piccola possibilità, la vita prova a coglierla, per fare un altro passo, un piccolo passo che però potrebbe significare “salvezza”, perché non sappiamo cosa ci aspetta dietro ad ogni angolo “cieco”…
E vivere, è proprio questa innata forza e spinta interiore ad andare sempre avanti, magari trovando anche altri “esseri viventi” con cui condividere con affetto e amore questo percorso. Tantissimi auguri di buona vita a questi pulcini!

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome