Video divertenti di galli e galline che corrono incontro al proprio amico umano

2
1188
Alimentazione per Galline ovaiole e animali da cortile | Raggio di Sole

Proprio nell’ultimo video-articolo che abbiamo pubblicato una ventina giorni fa circa, vi avevamo raccontato la storia del piccolo galletto Frog e della sua inseparabile padroncina Savannah, di quanto i due fossero intimamente legati e affezionati l’uno all’altra e di come Frog, ogni giorno, sentisse già da lontano l’arrivo dell’autobus della scuola e che, non appena intravisto dal vialetto di casa, cominciasse a correre verso la fermata per andare incontro alla ragazza (video qui sotto).

Una comportamento davvero incredibile, che anche sui social ha generato un’ondata di ammirazione, di divertimento e di affetto incredibili, finendo anche nei servizi di alcuni programmi televisivi importanti.

Spulciando tra i commenti lasciati dalle persone al suddetto video, siamo rimasti davvero colpiti dal fatto che moltissime persone raccontassero proprie esperienze simili, e di come galli e galline corressero anche a loro incontro al ritorno a casa, festanti come un cane che corre e scodinzola.

Dunque, senza ovviamente nulla togliere all’essere speciale che è il galletto Frog, ci siamo messi alla ricerca di possibili altri video che testimoniassero questo grande atto di amore di avicoli verso i propri compagni di vita umani… e qualcosa abbiamo trovato!

Pollai Domestici da Giardino e Accessori per Galline | Omlet

Video divertenti (ed emozionanti) di galli e galline che corrono incontro al proprio amico umano

Un esempio lo avete già visto in apertura di articolo, nel video in primo piano. Il galletto “Rooster” (questo il suo nome), non appena scorge il suo “padroncino”, anche da molto lontano, parte alla riscossa! 🙂

Qui sotto un altro filmato divertente in cui tre galline e un galletto partono dal fondo del giardino, seguendo tutto il percorso dei vialetti, per arrivare a salutare la propria amica umana! Se si fa attenzione, durante il tragitto vediamo che il maschio tenta costantemente di stare sempre in prima fila e tenere le femmine dietro, ma poi, alla fine, il gruppo si disunisce e si deve arrendere al caos emozionale … sono tutti troppo contenti di aver raggiunto “l’oggetto d’amore” che l’allegria prevale anche sulle gerarchie sociali!

Qui sotto, invece, la bellissima corsa che ogni giorno compie questo bel gallo bianco alla vista del ragazzo che lo ha salvato dall’attacco di un predatore. Appena l’animale lo vede la sua gioia è incontenibile e parte “di volata” per farsi prendere in braccio!

Ancora, a seguire, vediamo come “ragazze e ragazzi” (così si usa chiamare le proprie galline e i propri galli in America, “girls and guys”) partono di gran carriera soltanto al rumore e alla vista del pick-up in arrivo lungo la strada (tra l’altro in un posto davvero favoloso… da “galline felici al cubo”!)… Wow!

E poi c’è la mamma che, tutti i giorni, nel pomeriggio, torna a casa dal lavoro e Michael (il gallo) le va incontro a salutarla e per chiederle come è andata… più premuroso di un bravo marito! 🙂
[Il video può apparire ribaltato nell’anteprima ma poi si vede bene.]

Terminiamo qui la nostra carrellata di video divertenti dedicati a galli e galline che sprigionano il loro affetto correndo incontro alla persona che – per un motivo o un altro – più amano.

E’ davvero bello mostrare come anche animali ritenuti da sempre poco sensibili siano in realtà capaci di comportamenti del tutto simili a quelli di cani e gatti, e quindi capaci di affezione e compagnia!

Basterebbe dedicare alle galline lo stesso tempo che dedichiamo ai “normali” animali domestici, per capire che è solo questione di “qualità del rapporto” e che, se stimolati alla convivenza, anche gli avicoli sono capaci di stabilire legami e donare affetto e amicizia!

E voi, avete storie simili di rapporto con le vostre galline da raccontarci?

2 Commenti

  1. Buonasera, volevo chiedervi se mi potete gentilmente dire di che razza è il gallo del primo video in alto. Grazie e cordiali saluti

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome