Alvaro e Camilla e “Le galline dispettose” [video divertente]

0
2619
Alimentazione per Galline ovaiole e animali da cortile | Raggio di Sole

Ebbene si, anche Alvaro e Camilla (per “gli amici” Alvaruccio e Gnappetta) avevano un pollaio nella loro fattoria, e anche loro sono stati messi alla prova dal carattere delle loro galline!

Camilla ha la particolare mania di cucinare ricette con uova in ogni modo e questo ad Alvaro, a lunga andare, da fastidio; in una puntata della serie, Alvaro, pur di non mangiare altre uova, va a cercare cibo altrove, ma senza buoni esiti.

Nell’episodio “Le galline dispettose” Alvaro combina un guaio di seguito all’altro (una frittata dietro l’altra!) cercando di ripristinare la regolare raccolta di uova deposte dalle sue galline indispettite dalle sue critiche sulla scarsa produzione (di cui una furtiva volpe era di fatto colpevole). Le galline del pollaio si organizzano anche in una sorta di “sciopero della cova” e Alvaro, tentando di sostituirsi nel ruolo della chioccia, in questo maldestro tentativo rompe tutte le uova… da cui l’esclamazione di Camilla: “Il look della gallina non ti sta mica bene!!!” (da cui la fantastica visione di un bue-Alvaro con sembianze di gallina).

Alvaro del Fantazoo in versione gallina! - TuttoSulleGalline.it

Pollai Domestici da Giardino e Accessori per Galline | Omlet

Fantazoo, il fumetto

Fantazoo (in olandese “Boes” e in giapponese “Geragera Būsu Monogatari”) nasce in Olanda come fumetto a strisce da pubblicare sui giornali (nasce dal genio di Thijs Wilms e dalla mano di Wil Raymakers). Nei paesi Bassi la striscia è pubblicata tutt’oggi su diversi quotidiani e settimanali.

Il fumetto è composto da un centinaio di pagine che raccolgono delle strisce formate al massimo da tre vignette ciascuna. Non ci sono testi da leggere e questo rende il fumetto veramente veloce da sfogliare per farsi delle belle risate.
In Italia la pubblicazione delle raccolte di Fantazoo è curata da ReNoir Comics (acquistabile su Amazon), che dopo la prima pubblicazione del 2008, nel Novembre 2015 ha presentato l’undicesimo volume.

Fantazoo, la divertente serie televisiva a cartoni animati di Alvaro e Camilla

La popolarità di queste divertentissime strisce si espande rapidamente fuori dall’Olanda, tanto da attirare l’attenzione di una casa produttrice nippo-olandese (Studio Telescreen Japan, Teleimage e Meander Studio) che nel 1988 ne realizza il cartone animato dal titolo “Ox Tales” (“I racconti del bue”).

In Italia il cartone animato arriva nel 1989 con il titolo “Fantazoo” e diventa uno dei più seguiti appuntamenti a cartoni animati della defunta Junior TV. Alvaro parla con accento romano e Camilla con accento fiorentino (accenti che risultano derivare da un adattamento un po’ improvvisato e non troppo ricercato, che hanno comunque accentuato reso ancor più esilarante la comicità dei due personaggi, decretandone di fatto il successo).

Alvaro e Camilla, e gli altri personaggi del Fantazoo

Fantazoo, Alvaro - TuttoSulleGalline.itAlvaro è un bue pacifico e ottimista in tuta rossa e con zoccoli olandesi ai piedi; è sempre impegnato nei lavori della fattoria che gestisce (dall’orto al recinto di maiali, al pollaio) e spesso entra in competizione, in situazioni surreali, con gli altri animali per dimostrare le sue capacità e per questo si caccia spesso nei guai (talvolta si caccia nei guai anche per aiutare gli altri animali).

 

Fantazoo, Camilla - TuttoSulleGalline.itCamilla è una simpatica tartaruga di grande sarcasmo ed è la migliore amica di Alvaro (nell’edizione inglese è un maschio e si chiama Jack Turtleson). Entrambi vivono in una casetta che Alvaro chiama “la bicocca”, anche se per Camilla il suo guscio (che Alvaro chiama “la coccia”) è la sua vera casa.
Nella fattoria è anche sempre presente il cane Toby e molti altri animali (lo struzzo Gertrude, l’elefante Ele, il gatto Tigre, l’aquila reale Corona, la giraffa Modigliani, il coccodrillo Borsello, la puzzola Mozzafiato, il topo Gorgonzola, la pecora Gomitolo, le talpe Scavabuchi, il cammello Doppiagobba, il maiale Bidon, l’asino Tuttorecchi, ecc. ecc…. e per ultima, ma non ultima, la gallina Cocca).

Alvaro e Camilla sono gli unici animali “con il dono della parola”, mentre tutti gli altri animali della fattoria (che Alvaro chiama “Amici della Foresta”) emettono solo versi o poche parole.

Se hai ancora voglia di farti qualche risata ti suggeriamo di dare un’occhiata alla nostra sezione dedicata ai video divertenti di galline e altri animali.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome