Etologia di galli e galline: “La vita emotiva degli animali da fattoria”

0
1932
Alimentazione per Galline ovaiole e animali da cortile | Raggio di Sole

Il valore di questo video documentario basato sul libro “Il maiale che cantava alla luna. La vita emotiva degli animali da fattoria” dello scrittore di fama internazionale Jeffrey Masson (che lo ha scritto attingendo a storia, letteratura, aneddoti e studi scientifici) vogliamo sintetizzarlo con un breve estratto da “I poteri straordinari degli animali” di Rupert Sheldrake:

“Noi ci affezioniamo molto a cani, gatti e cavalli, ci prendiamo cura di loro e quando muoiono viviamo un autentico lutto. Ma ai maiali, ai vitelli, alle galline riserviamo un trattamento brutale, di sfruttamento, lontano da qualsiasi forma di affetto, essendo essi parte di un sistema produttivo, il cui unico scopo è produrre la maggior quantità di cibo al minor costo. Per giustificare questo comportamento, gli animali sfavoriti devono essere considerati inferiori, indegni di un attaccamento affettivo. Se dovesse sorgere il dubbio che anche gli animali sfruttati abbiano un certo valore proprio, nascerebbe un conflitto irrisolvibile. Un modo sicuro per evitare il sorgere di tale conflitto è tenere le due categorie di animali, privilegiati e sfruttati, in ambiti della nostra mente completamente separati.”

Il documentario mostra gli animali “da fattoria” per quello che sono realmente, esseri senzienti e non “macchine”, come sono oggi considerati negli allevamenti intensivi. Tutto quanto contenuto in questo video prodotto da Animal Place e doppiato in italiano da AgireOra Edizioni  è totalmente in linea con chiunque abbia (come noi) la curiosità, la passione e l’interesse di conoscere e convivere nel migliore dei modi con un animale da cortile – quale è appunto la gallina – che fin dalla storia dell’umanità ha convissuto con l’uomo.

Da questo interessantissimo video possiamo apprendere che “le galline sono molto socievoli e amano passare il tempo insieme, razzolando in cerca di cibo, pulendosi le piume in bagni di polvere e cenere, appollaiandosi sugli alberi e stando distese al sole. La gallina, quando è chioccia, riesce in qualche modo a comunicare con i propri pulcini anche se non sono ancora nati, i quali rispondono pigolando da dentro l’uovo!!!”
E ancora: “Di certo una gallina ha lo stesso potenziale di un essere umano di creare un legame, provare affetto ed essere coccolata.”
Vi lasciamo alla visione del video e, come sempre, vi invitiamo ad utilizzare i commenti per raccontarci le vostre storie di affetto e amicizia con gli animali da fattoria!

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome