XXV° Campionati Italiani di Avicoltura (15/16 Dicembre 2018, Carrara)
Alimentazione per Galline ovaiole e animali da cortile | Raggio di Sole

I due mesi finali dell’anno sono sempre molto ricchi di appuntamenti per ciò che riguarda l’avicoltura, sia a livello europeo ma soprattutto italiano; ricordiamo ad esempio due importanti manifestazioni che si sono tenute entrambe nei giorni 24 e 25 Novembre, rispettivamente a Livorno e a Trento, ovvero il 3° Convegno della Gallina Livornese (con annessa 1° Mostra Nazionale della razza Livorno) e il 3° Campionato Nazionale Moroseta e razze Ciuffate.

Eppure, per terminare l’anno col “botto”, il meglio ha ancora da venire; infatti, nei giorni 15 e 16 Dicembre, presso le strutture di “Carrara Fiere” (Toscana), si terrà la 25° edizione dei Campionati Italiani di Avicoltura organizzati dalla F.I.A.V. (Federazione Italiana Associazioni Avicole); un appuntamento davvero imperdibile per tutti gli appassionati di galli e galline (e altre specie avicole), con allevatori provenienti da tutta Italia, che esporranno e venderanno i loro animali, con la possibilità dunque, in un solo luogo, di trovare tutte quelle razze che per vari motivi non siete mai riusciti ad avere.

SAVE THE DATE!
Sabato 15 Dicembre (dalle ore 8:00 alle ore 19:00) e Domenica 16 Dicembre (dalle ore 8:00 alle 16:00).
Carrara, Via Maestri del marmo – Ingresso n° 5
Ingresso € 5,00 (per i tesserati FIAV € 3,00).

Locandina dei XXV° Campionati Italiani di Avicoltura
Locandina dei XXV° Campionati Italiani di Avicoltura
Pollai Domestici da Giardino e Accessori per Galline | Omlet

XXV° Campionati Italiani di Avicoltura: altre informazioni

Per chi non ha mai visitato un Campionato Italiano di Avicoltura questa è un’eccellente occasione in quanto, svolgendosi in Toscana, si colloca poco più a nord del centro Italia, posizione certamente più favorevole di quella ad esempio dello scorso anno, che si era tenuta a Trento.

Ai Campionati Italiani di Avicoltura è possibile vedere in mostra un’infinità di galli e galline (e altre specie avicole) che probabilmente non vi è mai capitato di vedere, se non su qualche libro specializzato di settore; razze avicole più o meno note (sia di galline ovaiole che di galline ornamentali) saranno presenti con i loro rispettivi allevatori, con l’opportunità dunque di conoscerli di persona, parlarci, ed eventualmente accordarsi per un acquisto in loco di uno degli esemplari esposti oppure per un acquisto successivo, magari recandovi presso il loro allevamento.

Anche e soprattutto per i bambini il Campionato è un’occasione unica per poter vedere raggruppate insieme, una volta l’anno, straordinari esemplari di galline e altri animali che altrimenti sarebbe per loro quasi impossibile poter osservare dal vivo.

Inoltre, come potete leggere più sotto, tutti gli animali esposti sottostanno a scrupolose norme sanitarie e devono superare il controllo del personale sanitario attivo in loco che, in casi sospetti, potrebbe anche rifiutare l’ingabbio. Dunque, la certezza di animali sani.

SAVE THE DATE!
Sabato 15 Dicembre (dalle ore 8:00 alle ore 19:00) e Domenica 16 Dicembre (dalle ore 8:00 alle 16:00).
Carrara, Via Maestri del marmo – Ingresso n° 5
Ingresso € 5,00 (per i tesserati FIAV € 3,00).

25° Campionati Italiani di Avicoltura, ecco perché partecipare

Norme sanitarie richieste per i partecipanti ai Campionati Italiani di Avicoltura 2018

Tutti gli animali dovranno provenire da zone dichiarate libere da Vincoli Sanitari per le malattie infettive e diffusive degli avicoli.

All’arrivo alla manifestazione, gli avicoli dovranno essere accompagnati dal documento di trasporto Mod. 4, vidimato dall’ASL di competenza, con la dichiarazione di provenienza da zone libere da Vincoli Sanitari per gli avicoli e riportante l’avvenuta vaccinazione contro la Pseudopeste Aviaria (oppure copia del Mod. 12 compilato all’atto della vaccinazione).

Il Modello 4 sarà redatto in duplice copia, una da consegnare all’arrivo alla Manifestazione ed una da riutilizzare per il rientro ai rispettivi allevamenti al termine della stessa. Detta certificazione ha durata massima di 15 giorni dalla data del rilascio.

Il Comitato Organizzatore, sentito il parere del personale sanitario, può rifiutare l’ingabbio dei soggetti pervenuti in condizioni di salute non idonee e/o contaminati da parassiti esterni.

Si invitano pertanto i Sig.ri allevatori ad effettuare ogni opportuno controllo degli animali in merito PRIMA della partenza.

Ospiti presenti ai Campionati Italiani di Avicoltura 2018

logo A.R.V.A.R.Ai Campionati Italiani di Avicoltura di Carrara, saranno ospiti anche gli amici dell’associazione A.R.V.A.R. (Associazione Razze e Varietà Autoctone Romagnole) con una piccola esposizione di Polli Romagnoli.
È questa una razza autoctona italiana che merita senza dubbio molta attenzione. Il lavoro di recupero e selezione portato sinora avanti da A.R.V.A.R. è stato ed è lodevole ed efficace, e l’organizzazione è davvero lieta della loro presenza al Campionato.

logo A.I.F.A.O.Anche A.I.F.A.O. (Amatori Italiani Fagiani e Acquatici Ornamentali) sarà ospite con i propri splendidi animali ed alcuni allestimenti ai Campionati italiani di Avicoltura di Carrara.

logo Tuttosullegalline.itTuttosullegalline.it sarà presente con un piccolo stand dedicato alla vendita di t-shirt e felpe della propria linea esclusiva “ambasciatrice della cultura avicola”.

t-shirt e magliette della linea Tuttosullegalline.it

Convenzioni in occasione dei Campionati Italiani di Avicoltura 2018

In occasione dei Campionati Italiani di Avicoltura di Carrara alcuni hotel della zona hanno avanzato proposte alla Federazione per tariffe scontate.
All’atto dell’eventuale prenotazione, specificate che verrete a visitare il nostro evento.

Gli hotel in convenzione sono i seguenti:
https://www.hotelitaliamarinadimassa.com
https://www.lunahotel.net/
http://www.tizianahotel.com/

Vi aspettiamo… e portate con voi amici, familiari, parenti e appassionati di galline!

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome