Gyeran-Ppang: la tradizionale ricetta coreana dell'uovo-pane (corean egg bread) | Tuttosullegalline.it
Alimentazione per Galline ovaiole e animali da cortile | Raggio di Sole

Questa ricetta a base d’uovo, il cui nome è Gyeran-Ppang, letteralmente uovo-pane (uovo = gyeran 계란 , pane = ppang 빵), è tipica dello street food coreano, ed è una ricetta molto semplice e dal gusto internazionale, nota anche come Corean egg bread.
E’ una pagnotta dolce al cui interno è cotto l’uovo e che viene salata in superficie e spesso arricchita da ingredienti quali formaggio e prezzemolo.

A Seoul, e nei centri di tutta la Corea, sono numerosissimi i venditori ambulanti di questi snack a base d’uovo; l’odore del pane dolce e fresco attira l’attenzione di ogni passante.

gyeran-ppang come street food coreano
Il gyeran-ppang come street food coreano.

I venditori avvolgono il gyeran-ppang in una piccola vaschetta di cartone, in modo da poterlo tenere in mano quando è ancora caldo. È economico e delizioso, e uno snack molto semplice da mangiare. Se andrete in Corea, non potrete fare a meno di assaggiarlo!

Lo street food coreano con il gyeran-ppang
Lo street food coreano con il gyeran-ppang.

La tipicità del gyeran-ppang, oltre agli ingredienti, è data anche dalla forma degli stampi utilizzati, che va da quella “a capsula” (tipica delle cotture professionali per lo street food), a quella rettangolare con gli angoli stondati (tipica della preparazione casalinga).

La tipica forma "a capsula" degli stampi professionali di gyeran-ppang
La tipica forma “a capsula” degli stampi professionali di gyeran-ppang.

Ricetta dell’uovo-pane coreano (Gyeran-Ppang)

Anche in tal caso, come abbiamo già visto per altre nostre ricette con uova, per realizzare questa ricetta gli ingredienti sono pochissimi e normalmente presenti in ogni casa, e si dovrà soltanto porre la giusta attenzione alla tecnica di preparazione.

L’uovo nella ricetta del Gyeran-Ppang
Un uovo di qualità è sicuramente l’ingrediente base del Gyeran-Ppang, e certamente, poter disporre di un uovo fresco deposto dalle galline felici del nostro piccolo pollaio domestico, non può che essere un ottimo inizio per la buona riuscita della nostra ricetta.

Periodo dell’anno consigliato
Non esiste un periodo migliore di un altro per preparare e gustare il Gyeran-Ppang: le uova delle nostre galline e gli altri ingredienti sono sempre disponibili.
In Corea è consumato come finger-food caldo, da gustare preferibilmente in inverno, ed è così che lo consigliamo anche noi: uno stuzzicante snack caldo, ottimo nei pomeriggi freddi.

Difficoltà
Facile

Ingredienti per 1 uovo-pane (da moltiplicare per il numero di stampi desiderati):

  • 1 uovo fresco, possibilmente del nostro pollaio (a temperatura ambiente);
  • 3 grammi di burro;
  • 15 grammi di farina bianca di tipo “00”;
  • 25 ml di latte;
  • 10 grammi di zucchero bianco;
  • 1 pizzico di lievito in polvere
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia;
  • 1 pizzico di sale;
  • 10 grammi di mozzarella
  • q.b. foglioline di prezzemolo tagliate fini (facoltativo).
Pollai Domestici da Giardino e Accessori per Galline | Omlet

Preparazione dell’uovo-pane (Gyeran-Ppang)

Per prima cosa sciogliamo il burro in una terrina. Prepariamo l’impasto combinando insieme il burro fuso, l’uovo, la farina, il latte, lo zucchero, il pizzico di lievito, il cucchiaino di estratto di vaniglia e il pizzico di sale. Lavoriamolo con una frusta fino a quando non risulterà liscio ed omogeneo.

Preriscaldiamo il forno a circa 200 ° C.

Utilizziamo un apposito stampo antiaderente per uovo-pane (o ad esempio stampi da plumcake, comunque antiaderenti o imburrati) e riempiamo il singolo stampo con la pastella.

Le fasi della preparazione dell'uovo-pane
Le fasi della preparazione dell’uovo-pane.

Sulla pastella collochiamo alle estremità dello stampo dei dadini (o una grattugiata) di mozzarella, lasciando uno spazio al centro, e rompiamo poi l’uovo al centro della pastella.
A questo punto (facoltativamente) possiamo guarnire con le foglioline di prezzemolo tagliate finemente.

Mettiamo in forno a 200° C circa e cuociamo per circa 10 minuti (15 minuti se si preferisce un uovo più solidificato).

Estraiamo dal forno e gustiamolo caldo!

L'uovo-pane appena sfornato e filante
L’uovo-pane appena sfornato e filante.

Consigli per gustare al meglio l’uovo-pane (Gyeran-Ppang)

In alternativa alla guarnizione con foglioline di prezzemolo potreste aggiungere anche dei semi di girasole e/o semi di zucca e/o altri semi oleosi di proprio gusto.

Gyeran-Ppang con mandorle, semi di girasole e nocciole tritate
Gyeran-Ppang con mandorle, semi di girasole e nocciole tritate.

E voi? Siete stati in Corea e avete avuto modo di degustare il Gyeran-Ppang originaleAvete già preparato un uovo-pane con le vostre uova? E come vi piace gustarlo? Raccontatecelo nei commenti!

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome