E' nato prima l'uovo o la gallina? | TuttoSulleGalline.it
Alimentazione per Galline ovaiole e animali da cortile | Raggio di Sole

Nell’esperienza diretta di conduzione del nostro pollaio domestico è fuor di dubbio che prima arriva la gallina e poi l’uovo; tipicamente in primis allestiremo il nostro pollaio predisponendo spazi e casina; poi arriveranno “le inquiline” e infine le loro uova (per gustose e nutrienti ricette).

Ma la domanda “E’ nato prima l’uovo o la gallina?” è ovviamente un paradosso, che al suo interno racchiude le millenarie difficoltà dell’uomo di dare una risposta certa all’origine della vita e ai processi di cosmogenesi, e rappresenta quindi metaforicamente tutto ciò per cui non è così semplice trovare una risposta. E’ una sorta di rompicapo (in termini logici, un ragionamento circolare) che spesso viene inserito nel parlare comune per enfatizzare l’inutilità di una discussione, alla quale sarà difficile dare una conclusione definita.

I primi a porsi questo paradossale quesito furono i filosofi greci tra cui Ambrogio Teodosio Macrobio che nella sua opera Saturnalia VII,16 formulò la seguente risposta:

« “È nato prima l’uovo o la gallina?” …Si ritiene, a ragione, che l’uovo sia stato creato per primo dalla natura. Infatti per primo ha origine ciò che è imperfetto e per giunta informe e attraverso qualità e tappe progressive prendono forma le aggiunte (intese come le caratteristiche dell’individuo adulto): dunque la natura cominciò a formare l’uccello da materia informe e produsse l’uovo, nel quale non vi è ancora la specie di animale: da questo a poco a poco ha origine una specie perfetta di uccello in seguito a un progressivo effetto di maturazione. »

Questa risposta è di fatto molto moderna perché in linea con l’attuale risposta scientifica al paradosso; infatti la genetica (e non la logica) ha accertato che, poiché il materiale genetico non muta durante la vita di un essere, il primo uccello che si è evoluto in quella che oggi noi chiamiamo “gallina” dev’essere prima esistito come embrione all’interno di un uovo, avente lo stesso DNA dell’animale che sarebbe diventato. Pertanto, è nato prima l’uovo della gallina. In altre parole, un uovo di gallina genera per forza una gallina, ma può essere deposto da una “non gallina”.
A tal proposito vi invitiamo a leggere l’interessante e dibattuto articolo sull’Archeotterige, l’animale preistorico che si pensa che sia l’anello di congiunzione tra dinosauri e galline.

In rima:

“L’ uovo cadde dal cielo come a Dio piacque, l’uovo si ruppe e la gallina nacque.”

Solo nella Genesi e dal punto di vista  creazionista ebraico-cristiano, Dio ha creato il mondo e tutte le cose, uomini e animali compresi, e quindi secondo il creazionismo è nata prima la gallina.

Ad oggi quindi, la risposta scientifica al paradosso dell’uovo e della gallina è chiara, ma in chiave puramente genetica, un quesito simile è ancora valido e potrebbe essere enunciato così: “E’ nato prima il DNA o le proteine?”.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome