Le galline nei Simpson: dal pollaio di Ned Flanders alla missione su Marte

0
356
Alimentazione per Galline ovaiole e animali da cortile | Raggio di Sole

Le galline ovaiole non potevano mancare in un visionario episodio dei Simpson. E infatti, eccole protagoniste nella puntata 16 della Stagione 27 (anno 2016); il titolo originale dell’episodio è “The Marge-ian Chronicles”.

L’episodio, che potete vedere per intero qui sopra, ha inizio alla famosa staccionata di confine tra la proprietà della famiglia Simpson e quella della famiglia Flanders…

Homer scopre che Ned ha realizzato un bellissimo pollaio da giardino (molto probabilmente abitato da galline di razza livornese bianca) per avere uova fresche tutti i giorni per sé e i suoi bambini (che le amano fatte in cocotte); il tuorlo di queste uova è di una bella colorazione “arancione come il tramonto su un camo di chips di mais” e per questo Homer si rende conto che le uova di Need sono di migliore qualità rispetto alle pallide uova che vengono solitamente servite e mangiate in casa Simpson…

Il pollaio con le galline ovaiole livornesi di Ned FlandersLe uova da fare in cocotte delle galline di Flanders

Dall’invidia per le uova migliori del vicino scatta in Homer l’iniziale progetto di tentare di rubarle nottetempo dal pollaio di Flanders con l’aiuto del piccolo Bart.

Homer e Bar tentano di rubare le uova dal pollaio di Flanders

Colti però in flagrante, Burt e Homer decidono allora di realizzare un loro pollaio per galline (“per nutrirle, amarle e mangiare le loro uova”), auto-costruendoselo, con risultati evidentemente ben differenti dal “perfettino” pollaio di Flanders!

Il pollaio fai da te con le galline di Homer

Flanders con le uova del suo pollaio domestico

Se vi piace il pollaio di Flanders, ecco alcuni esempi che potrebbero fare al caso vostro!

Ma anche dopo la costruzione “fai da te” del pollaio, con grande delusione i Simpson si accorgono che le uova di Flanders sono comunque migliori delle loro, e così Homer e Bart decidono che la migliore soluzione è di tornare a rubarle al vicino, donando le loro galline all’Exploration Incorporated, un’organizzazione che ha il progetto di stabilire una colonia su Marte entro l’anno 2026… con l’evidente idea di portare sul lontano pianeta del sistema solare anche pollaio e delle galline ovaiole!

Galline ovaiole su Marte

Lisa, nel giorno della donazione delle galline del loro pollaio all’Exploration Incorporated, si reca in visita all’azienda per controllare di persona le loro strutture e, dopo aver appreso del progetto, decide di firmare per far entrare a far parte della missione su Marte… e chissà, forse al raggiungimento del diciottesimo anno di età la vedremo partire … stay tuned 🙂

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here