Pollaio Eggs Iting | Tuttosullegalline.it
Alimentazione per Galline ovaiole e animali da cortile | Raggio di Sole

Il progetto Eggs iting, ovvero il pollaio ipertecnologico (e di design) “sempre connesso”, nasce in Francia dall’idea di realizzare piccoli pollai famigliari diffusi su scala domestica, belli esteticamente e facili da gestire tramite l’impiego di strumenti tecnologici di ultima generazione (dal pannello fotovoltaico alla APP dedicata per il monitoraggio in real time da smartphone di tutto ciò che accade all’interno della casina delle nostre galline); trattasi, di fatto, di un primo esempio di domotica applicata ad un pollaio.

Come abbiamo già avuto modo di vedere altre volte (basti pensare al progetto Adotta du’ galline), anche il team che ha ideato il pollaio Egg iting (adatto per 4, massimo 6 galline) si pone lo scopo di contribuire a cambiare il sistema di produzione industriale delle uova, incentivando quindi la nascita di tante piccole realtà famigliari diffuse, attente in primis al benessere dell’animale e dall’impronta assolutamente eco-sostenibile, grazie all’energia prodotta da fotovoltaico, all’innesco di circoli virtuosi di produzione e autoconsumo e alla contemporanea riduzione degli avanzi alimentari che possono andare ad integrare la dieta quotidiana delle galline (pur mantenendo sempre ben presente quella che deve essere la loro corretta alimentazione).

Un cittadino francese consuma in media 240 uova all’anno mentre una buona gallina ovaiola ne depone circa 300 all’anno e può nutrirsi di 50 kg di rifiuti organici sempre nell’arco temporale di 12 mesi, ovverosia circa 1/7 della produzione di ogni abitante (la stima, in Francia, è infatti di 354 kg di scarti alimentari annui a persona).
C’è da tenere presente che in Francia è possibile tenere in giardino, senza alcuna dichiarazione, fino a 10 galline; oltre  questo numero è necessario recarsi in Comune per la compilazione di una documentazione apposita.

Creare un circolo virtuoso (schematizzato nell’immagine qui sotto) e contribuire  a cambiare lo status quo degli allevamenti intensivi, è ciò ha spinto i giovani progettisti del team a realizzare l’innovativo pollaio tecnologico (e di design) Eggs iting.

Circuito virtuoso di autoproduzione e autoconsumo di uova accompagnato dalla riduzione di rifiuti alimentari domestici
Circuito virtuoso di autoproduzione e autoconsumo di uova accompagnato dalla riduzione di rifiuti alimentari domestici.

Il video di animazione che illustra e riassume la bontà del circolo virtuoso.

Il pollaio Eggs itings nasce anche da un attento studio di ciò che in francesi amano, ovvero un prodotto locale di qualità, possibilmente biologico e di “prossimità” (km 0). Dunque benissimo l’auto-consumo di uova delle proprie galline, ma c’è un però: moltissime persone pensano che avere un pollaio sia problematico e impegnativo, ed è proprio su questo che va ad inserirsi eggs iting: grazie alle dotazioni iper-tecnologiche si vuole abbattere questa diffidenza e mostrare che allevare poche galline è davvero semplice e pure divertente! 🙂

Pollai Domestici da Giardino e Accessori per Galline | Omlet

Pollaio Eggs iting: la struttura

La struttura del pollaio Eggs iting è componibile e gli elementi costruttivi sono costituiti da “mattoni” leggeri in legno (proveniente da alberi locali francesi) facili da montare.
Tutti i mattoni forniti in dotazione con il pollaio Eggs iting sono assemblabili tra loro e offrono agli acquirenti diverse possibilità di personalizzazione della forma della struttura.

I mattoni (in legno) componibili del pollaio Egg iting
I mattoni (in legno) componibili del pollaio Egg iting.
L'interno del pollaio Eggs iting e l'impianto tecnologico collegato al pannello fotovoltaico
L’interno del pollaio Eggs iting e l’impianto tecnologico collegato al pannello fotovoltaico.
La APP per smartphone con cui gestire il pollaio Eggs iting
La APP per smartphone con cui gestire il pollaio Eggs iting

Pollaio Eggs iting: la tecnologia

Il pollaio Eggs iting:

  • si autoalimenta energeticamente grazie a un pannello solare fotovoltaico collocato sul tetto e collegato a delle batterie GEL AGM (in ottica di eco-compatibilità e risparmio energetico, tali batterie sono ottimizzate al meglio per ciò che riguarda i periodi di ricarico e il consumo controllato);
  • si apre e si chiude grazie ad una porta automatica, connessa a meccanismi elettromeccanici crepuscolari;
  • dispone inoltre di diversi sensori: luminosità, umidità, temperatura, presenza di galline all’interno, livello di cibo e di acqua e una videocamera che visualizza le uova nei posatoi.

Tutte queste tecnologie sono state attentamente studiate e implementate in modo da non impattare assolutamente sulla vita e sul benessere delle galline (se non in positivo).

Tutti i dati raccolti dal sistema tecnologico del pollaio Eggs iting vengono inviati al proprietario direttamente sul suo smartphone (o sulla piattaforma web), accompagnandolo e indirizzandolo nella sua attività di allevamento eco-responsabile. Attraverso la condivisione delle API di sviluppo, sarà possibile anche creare giochi ed altre applicazioni per la comunità.

Questa nuova modalità di gestione di un pollaio introduce un approccio ludico che potrebbe rivelarsi un’attrazione sia per le famiglie, sia per piccole comunità (condominio, quartiere) che per scuole e imprese.

Attualmente il pollaio Eggs iting è in fase di start-up e il team sta facendo promozione in Francia e in Belgio per la vendita dei primi 100 realizzati (ne restano soltanto 2).
Superata questa prima fase, servita anche per perfezionare il pollaio in base ai feedback dei primi utilizzatori, si apre alla vendita vera e propria, con il prezzo che passa da quello promozionale di € 850 a quello pieno di € 1550 (non proprio adatto a tutte le tasche).

Attualmente la vendita è fatta soltanto on-line dal sito eggs-iting.com e in primavera dovrebbe essere disponibile anche su Amazon; con molta probabilità, il pollaio Eggs iting arriverà anche in Italia, presumibilmente verso la fine del 2018, ma per il momento, se lo si volesse acquistare, è necessario recarsi in Francia (esattamente ad Amiens, ad 1h 30 circa di auto da Parigi in direzione nord), prenderlo di persona al punto vendita e portarlo in Italia.

A voi piacerebbe mettere in giardino questa casina super-tecnologica per le vostre galline?

Pollaio Eggs iting: il servizio sulla TV francese

Ringraziamenti

La Redazione di Tuttosullegalline.it ringrazia di cuore Nina Fazzino (Business Developer) per il supporto nella stesura dell’articolo e per il materiale inviatoci.
La ringraziamo inoltre per il suo perfetto italiano che ci ha permesso di dialogare con semplicità e di comprenderci alla perfezione.
Da parte nostra un saluto a tutto lo Staff di Egg Iting (conosci tutti i ragazzi che ne fanno parte) e in bocca al lupo per il vostro progetto!

Tutto per i tuoi animali domestici!
Pollai, Casette per Galline e Accessori per l'avicoltura

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome